Diocesi

Tergu, Nostra Signora di Tergu

Tergu, Nostra Signora di Tergu

Tergu, Nostra Signora di Tergu Molte chiese del romanico isolano hanno intrecciato la propria storia con quella di vari ordini monastici attivi in Sardegna in età medievale.  Molte chiese del romanico isolano hanno intrecciato la propria storia con quella di vari...

Suelli, Chiesa di san Pietro

Suelli, Chiesa di san Pietro

Suelli, Chiesa di san Pietro Nel medioevo molte città e centri abitati videro il manifestarsi di una continuità d'uso tra il foro e la piazza principale, destinata a mercato e progressivamente arricchita di edifici e funzioni pubbliche. Anche in Sardegna incontriamo...

Massama, Oratorio delle Anime

Massama, Oratorio delle Anime

La storia dell’umanità ha seguito spesso i percorsi segnati dalle vie di comunicazione, nella loro eterogenea conformazione che va dai semplici sentieri sino alle imponenti vie imperiali di età romana. Questa relazione si fa manifesta ad esempio nei toponimi, che ne...

Onanì, Chiesa di San Pietro

Onanì, Chiesa di San Pietro

iù volte abbiamo avuto occasione di constatare l’intimo rapporto che lega molti edifici del romanico isolano al paesaggio rurale e campestre. Non si tratta di un caso: tale rapporto esprime infatti l’esigenza dell’epoca di porre sotto la protezione divina i luoghi...

Bonorva, Chiesa di San Lorenzo di Rebeccu

Bonorva, Chiesa di San Lorenzo di Rebeccu

Bonorva, Chiesa di San Lorenzo di Rebeccu Indirizzo: strada comunale Bonorva Rebeccu, s.n.c. - 07012 Bonorva - località Regione San Lorenzo L’artista e scrittore britannico William Morris definì l’architettura, nell’accezione più ampia, come “l’insieme delle modifiche...

Banari, Santa Maria di Cea

Banari, Santa Maria di Cea

1. Banari, Chiesa di Santa Maria di Cea Indirizzo: 6 chilometri da Banari sulla strada provinciale che porta a Ittiri, Ossi e Florinas. SP41bis 07040 BANARI (SS) Le chiese romaniche offrono molte opportunità di incontri e di scoperte, perché svolsero il ruolo di...

Zerfaliu, Chiesa Romanica di San Giovanni

Zerfaliu, Chiesa Romanica di San Giovanni

Il filosofo Immanuel Kant ci ricorda che tempo e spazio rappresentano la nostra esistenza, traducendola in esperienza interiore. Ogni frammento di passato ne è testimonianza, nella misura in cui in esso si raccolgono ricordi, tradizioni, abitudini e affetti. La chiesa...

Zeddiani, Chiesa di Sant’Antonio di Cellevane

Zeddiani, Chiesa di Sant’Antonio di Cellevane

Zeddiani, Chiesa di Sant'Antonio di Cellevane Nel nostro cammino lungo i percorsi del romanico in Sardegna ci siamo imbattuti in edifici di ogni genere: semplici e complessi; isolati e pienamente inseriti nei tessuti abitativi; dalla storia architettonica monofase o...

Villaputzu, Chiesa di San Nicola Quirra

Villaputzu, Chiesa di San Nicola Quirra

La quasi totalità delle chiese romaniche che compongono il mosaico isolano sono state edificate utilizzando la pietra come materiale da costruzione. Ma abbiamo due importanti eccezioni a questa regola, costruite utilizzando il mattone cotto: San Gavino di Lorzia, a...

Usini, Chiesa Santa Croce

Usini, Chiesa Santa Croce

Nonostante la forte presenza dell’architettura romanica in Sardegna, lo stupore per la bellezza di questo stile non cessa mai di cogliere l’animo dei viandanti che vi si imbattono, per intenzione o per puro caso. È così che ci sentiamo al cospetto della chiesa di...

Uri, Chiesa di Santa Croce

Uri, Chiesa di Santa Croce

I nomi sono scrigni di memoria che svelano le storie che li hanno generati e offrono, a chi li interroga, la preziosa opportunità di sentirsene partecipi. È ciò che accade a Uri, interrogandosi sulla parola ‘paùlis’ associata al nome di Nostra Signora, a cui questa...

Solarussa, Chiesa di San Gregorio

Solarussa, Chiesa di San Gregorio

Dal Vocabolario Treccani apprendiamo che i palinsesti sono “manoscritti antichi, su papiro o, più frequentemente, su pergamena, il cui testo originario è stato cancellato mediante lavaggio e raschiatura e sostituito con altro disposto nello stesso senso (in genere...

Sindia, Abbazia Cistercense Nostra Signora di Corte

Sindia, Abbazia Cistercense Nostra Signora di Corte

Nel nostro viaggio alla scoperta delle chiese romaniche, l’acqua può rivelarsi una guida preziosa nell’indirizzare i nostri passi. È così che arriviamo alla chiesa di Santa Maria di Corte, edificata nel sito campestre di “Cabu abbas” o “Caput aquae”, il cui nome...

Siligo, Chiesa Santa Maria di Bubalis

Siligo, Chiesa Santa Maria di Bubalis

Accade spesso che edifici e strutture antiche vengano riutilizzate o, a volte,  addirittura smontate interamente per recuperare materiale da costruzione da impiegare per nuovi edifici: è il fenomeno del ‘riuso’, una delle manifestazioni più tipiche del processo di...

Silanus, Chiesa di Santa Sabina

Silanus, Chiesa di Santa Sabina

Silanus, Chiesa di Santa Sabina L’indagine archeologica si alimenta di ricerche che nell’immaginario collettivo si identificano con lo scavo. Senza questo tipo di indagine, il passato appare così destinato – quasi condannato – all’oblio, coperto dalla polvere e dalla...

Siamaggiore, Chiesa Campestre di San Ciriaco

Siamaggiore, Chiesa Campestre di San Ciriaco

Una delle particolarità che caratterizza diversi santuari campestri in Sardegna è la presenza di peculiari strutture chiamate muristenes (o cumbessias). Si tratta di piccoli alloggi, sorti accanto a chiese e santuari di campagna per accogliere i pellegrini e i...

Serdiana, Chiesa di Santa Maria di Sibiola

Serdiana, Chiesa di Santa Maria di Sibiola

Serdiana, Chiesa di Santa Maria di Sibiola, Uno degli elementi che connota il mondo delle chiese romaniche è certamente l’infinito gioco di specchi stilistici e rimandi tematici che trasforma l’insieme delle strutture romaniche sarde in un vero e proprio organismo...

Semestene, Chiesa romanica San Nicola di Trullas

Semestene, Chiesa romanica San Nicola di Trullas

Un buon modo per accostarci all’architettura romanica può essere quello di interpretare ogni edificio come un creativo esercizio stilistico, volto a declinare con originalità il codice romanico. Con questo spirito possiamo intraprendere la conoscenza della chiesa di...

Sardara, Chiesa di San Gregorio

Sardara, Chiesa di San Gregorio

Sardara, Chiesa di San Gregorio Vi sono luoghi in cui il sacro trova modo di rendersi manifesto nella perdurante continuità di culto che sfida il tempo e le culture. È il caso della chiesa di San Gregorio, ubicata nel centro storico di Sardara, non distante dal...

Santu Lussurgiu, San Leonardo De Siete Fuentes

Santu Lussurgiu, San Leonardo De Siete Fuentes

La storia dell’umanità è da sempre associata all’acqua, prezioso elemento vitale. Non a caso gli uomini fin dalla preistoria, sono andati in cerca di sorgenti e di corsi d’acqua per scegliere i luoghi in cui vivere. Anche in Sardegna abbiamo eclatanti manifestazioni...

San Vero Milis, Chiesa di Santa Sofia

San Vero Milis, Chiesa di Santa Sofia

La “domo de sancte Eru” (antico nome di San Vero Molis) è documentata in diversi atti del “Condaghe di S. Maria di Bonarcado” (XII-XIII sec.), ma nessuna fonte tramanda notizie esplicite sull’origine romanica della chiesa. Tale origine è deducibile dalla lettura di...

Porto Torres, Basilica di San Gavino

Porto Torres, Basilica di San Gavino

Il San Gavino di Porto Torres è di certo il gioiello più prezioso dell’architettura romanica in Sardegna e ha diversi primati e particolarità: è l’unica chiesa romanica in Italia che presenta una pianta ad absidi affrontate previste già dal progetto originario; è la...

Ploaghe, Chiesa di San Michele di Salvenero

Ploaghe, Chiesa di San Michele di Salvenero

Il nostro rapporto col passato si alimenta di quelle tracce di vita capaci di resistere tenacemente all’usura del tempo: i ricordi tramandati oralmente, i documenti scritti e le testimonianze materiali, proprio come la chiesa di Sant'Antonio di Salvénero. L’edificio...

Ozieri, S. Antioco di Bisarcio

Ozieri, S. Antioco di Bisarcio

Le chiese romaniche mostrano un rapporto privilegiato col paesaggio, inteso sempre come parte integrante del progetto architettonico. La collocazione della chiesa di Sant’Antioco di Bisarcio, in posizione dominante su un'altura a qualche chilometro dal centro abitato...

Ottana, Chiesa di San Nicola

Ottana, Chiesa di San Nicola

Le chiese romaniche offrono una pluralità di vie di accesso alla storia della Sardegna, anche quella meno gloriosa. La tappa presso la chiesa di San Nicola di Ottana, che dalla sua posizione elevata domina il territorio, ci fa riflettere proprio su momento della...

Orotelli,  Parrocchia San Giovanni Battista

Orotelli, Parrocchia San Giovanni Battista

L’incontro con la chiesa di San Giovanni Battista ci offre l’occasione per riflettere su un fenomeno di cui non sempre siamo consapevoli: in molte festività religiose cristiane è possibile cogliere il retaggio di più antichi riti pagani. Ne è un esempio il culto, tra...

Olbia, Basilica di San Simplicio

Olbia, Basilica di San Simplicio

I nomi dei centri urbani sono sintomi storici indicativi del passato che li ha generati. Non sempre però la loro decodifica risulta semplice ed univoca. Il discorso vale in particolare per la città di Olbia: il nome infatti è greco e significa “felice”. Ciò lascerebbe...

Morgongiori, Chiesetta Santa Sofia

Morgongiori, Chiesetta Santa Sofia

I luoghi sono custodi di memorie e chi li ha vissuti lascia tracce del proprio passaggio, che si traducono in riti di natura profana o sacra.  La chiesa di Santa Sofia (Santa Assuina o Santa Suia, nell’originaria denominazione locale), custodisce una di queste...

Milis, Chiesa di San Paolo

Milis, Chiesa di San Paolo

La bicromia, una delle caratteristiche più affascinanti dello stile romanico, rappresenta certamente un elemento di grande effetto estetico che resta a lungo impresso nella memoria di chi lo può ammirare. Tra i luoghi di culto sardi realizzati con questa tecnica va...

Macomer, Chiesa Santa Maria del Soccorso

Macomer, Chiesa Santa Maria del Soccorso

Proprio come un cuore pulsante, la storia di molti centri abitati è fatta di espansioni e contrazioni e può accadere che alcuni edifici, originariamente concepiti per vivere lontano dalle dinamiche dei villaggi di riferimento, finiscano col tempo per esserne...

Martis, Chiesa di San Pantaleo

Martis, Chiesa di San Pantaleo

e vicende dello stile romanico in Sardegna si legano anche a un’altra importante corrente stilistica: il gotico italiano.  L’appellativo “italiano” è dato da un forte legame con le tecniche costruttive consolidate nei secoli precedenti (il romanico, appunto) ed è,...

Ghilarza Chiesa San Pietro di Zuri

Ghilarza Chiesa San Pietro di Zuri

Ghilarza, Chiesa di San Pietro di Zuri Indirizzo: 09074 Ghilarza - località Zuri Vi sono monumenti che sembrano nascere già destinati ad eccellere, nella storia. Così appare la chiesa di San Pietro di Zuri a chiunque si avventuri ad apprendere le vicende che l’hanno...

Galtellì, Chiesa di San Pietro

Galtellì, Chiesa di San Pietro

Galtellì, Chiesa di San Pietro La storia degli edifici è un puzzle di vicende architettoniche solo parzialmente riconducibili a un coerente progetto unitario. Così, è venuto a formarsi il complesso edilizio di cui la chiesa di San Pietro è parte integrante. Gli...

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta Invitati a sintetizzare con una sola parola quale effetto susciti in noi la pervasiva presenza delle tracce del romanico in Sardegna, la scelta naturale cadrebbe sul termine presidio, perché ogni chiesa appare come un luogo capace...

Cossoine, Chiesa di Santa Maria Iscalas

Cossoine, Chiesa di Santa Maria Iscalas

La Sardegna è una terra di forti contrasti. La natura qui si manifesta ancora in una forma primigenia, capace di suscitare in chi vi si avventura emozioni  davvero intense. In particolare le sue pietre e le sue rocce, oltre a incorniciare il paesaggio, costituiscono...

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis Una delle manifestazioni più emozionanti dell’ “ominazione”, cioè il processo evolutivo che ha trasformato gli ominidi preistorici nell’attuale specie umana,  è lo stretto rapporto tra i vivi e i morti, da cui la nascita delle...

Bauladu, Chiesa di San Gregorio Magno

Bauladu, Chiesa di San Gregorio Magno

Ben quarantuno delle oltre ottocento lettere che compongono l’epistolario di papa Gregorio I, noto anche con l’appellativo di Gregorio Magno, riguardano in qualche modo la Sardegna. Scritte fra il 590 e il 604, date di inizio e fine del suo pontificato, esse...

Ardara, Chiesa Parrocchiale della Nostra Signora de su Regnu

Ardara, Chiesa Parrocchiale della Nostra Signora de su Regnu

Vi sono edifici che, per la loro collocazione paesaggistica, sembrano svolgere la funzione di vere e proprie sentinelle: baluardi posti a salvaguardia del territorio circostante, punti di riferimento preziosi per tutti coloro che vivono o attraversano quei territori....

Oschiri, Chiesa di Nostra Signora di Castro

Oschiri, Chiesa di Nostra Signora di Castro

Oschiri, Chiesa di Nostra Signora di Castro Siamo soliti associare l’archeologia con l’attività di scavo fisico, sul campo. In realtà, l’archeologia è una disciplina molto più ampia e articolata, che consente di ‘scavare’ non solo le realtà fisiche, ma anche quelle...

Ittiri, Chiesa di San Leonardo

Ittiri, Chiesa di San Leonardo

Tra gli appassionati di archeologia, è ampiamente nota la storia dello spostamento, avvenuto intorno al 1960, del colossale tempio egizio di Abu Simbel, a rischio di inondazione in seguito alla costruzione della diga di Assuan. Quell’operazione è diventata giustamente...

Fordongianus, chiesa di San Lussorio

Fordongianus, chiesa di San Lussorio

Fordongianus, chiesa di San Lussorio Col termine ‘agiografia’ si fa riferimento all’insieme di testimonianze che concorrono a definire la memoria della vita dei santi e dei culti che vengono loro tributati: testi scritti, immagini, epigrafi e  monumenti. Molte tra le...

Codrongianos, Chiesa della Santissima Trinità di Saccargia

Codrongianos, Chiesa della Santissima Trinità di Saccargia

Codrongianos, Chiesa della Santissima Trinità di Saccargia Se fossimo invitati a indicare un solo edificio capace di rappresentare, nell’immaginario collettivo, la valenza di simbolo iconico del romanico in Sardegna, la scelta ricadrebbe sulla chiesa della Santissima...

Chiaramonti, Chiesa di Santa Maria Maddalena

Chiaramonti, Chiesa di Santa Maria Maddalena

La ricerca di dialogo tra creazioni architettoniche e paesaggio rappresenta una delle costanti dello stile romanico. Ce ne offre un notevole esempio la chiesa di Santa Maria Maddalena di cui il documento più antico risale al 10 luglio1205, quando Maria de Thori, zia...

Cargeghe, Chiesa di Santa Maria ‘e Contra

Cargeghe, Chiesa di Santa Maria ‘e Contra

Cargeghe, Chiesa di Santa Maria 'e Contra La linguistica ci insegna che i confini di una parola possono essere dilatati fino a diventare un discorso ampio e articolato, ma anche che un ampio testo può esprimersi in una sola parola. Questo vale anche per gli stili...

Bulzi, Chiesa di San Pietro del Crocefisso

Bulzi, Chiesa di San Pietro del Crocefisso

Bulzi, Chiesa di San Pietro del Crocefisso Accade non di rado che la storia trasformi alcuni edifici sacri in veri e propri scrigni, custodi di preziose opere d’arte. È questo il caso della Chiesa di San Pietro del Crocefisso, nota con le eloquenti denominazioni “Lu...

Bosa, Chiesa di San Pietro Extra Muros

Bosa, Chiesa di San Pietro Extra Muros

Bosa, Chiesa di San Pietro Extra Muros Molte chiese romaniche della Sardegna svolsero, in antichità, la funzione di cattedrale. Studiare la loro storia può, dunque, consentire di ripercorrere una parte significativa delle vicende storiche delle diocesi isolane. Anche...

Borutta, Chiesa di San Pietro di Sòrres

Borutta, Chiesa di San Pietro di Sòrres

La storia è fatta di relazioni: tra esseri umani, luoghi, oggetti, edifici. Accade che alcuni di questi, per motivi di varia natura, assurgano al ruolo di emblemi di un’epoca, di uno stile, di una cultura. Con questi connotati si presenta la chiesa di San Pietro di...

Bidonì, Chiesa di San Pietro

Bidonì, Chiesa di San Pietro

Bidonì, Chiesa di San Pietro Ciò che chiamiamo arte è l’espressione più esplicita della cura estetica che connota, fin dagli albori dell’umanità, il nostro modo di stare al mondo. A volte, questa propensione estetica ha percorso le strade della magnificenza; in altri...

Masullas, chiesa di S. Leonardo

Masullas, chiesa di S. Leonardo

Masullas, chiesa di S. Leonardo Come i palinsesti – ossia quei manoscritti antichi, su papiro o pergamena, il cui testo originario è stato cancellato e sostituito con altro – anche molti edifici celano una natura segreta e stratificata. L’anima più antica della chiesa...

Usellus, chiesa di Santa Lucia

Usellus, chiesa di Santa Lucia

Se, spesso, sono i centri urbani dell’isola ad offrire ai viaggiatori monumentali esempi di architettura romanica, è nelle campagne che, non di rado, abbiamo l’opportunità di incontrare edifici sacri strutturalmente più vicini alle fasi originarie di tale fenomeno...

Oristano, Chiesa della Maddalena di Silì

Oristano, Chiesa della Maddalena di Silì

Nonostante i meccanismi culturali tendano a diffidare dei fenomeni di cambiamento, al punto da relegarli tra le anomalie o le eccezioni al sistema, la vita culturale concreta di ogni comunità è fatta di incessanti cambiamenti e di continue, benché non di rado...

Lunamatrona, Chiesa di Santa Maria Assunta

Lunamatrona, Chiesa di Santa Maria Assunta

A volte, vi sono luoghi che paiono nascere per rispondere alla particolare esigenza di rivelare, e al contempo proteggere, la memoria del sacro. È il caso del compendio medievale di Lunamatrona, la cui origine risale presumibilmente tra il XII e il XIII secolo, e di...

Villamar, Chiesa di San Pietro

Villamar, Chiesa di San Pietro

La chiesa di San Pietro è stata registrata per la prima volta in un documento del 29 ottobre 1206, giunto sino a noi da una copia del ‘500, che a sua volta trascriveva una precedente copia del 1307. Non abbiamo però notizie dirette sulla sua edificazione, anche se...

Ussana, Chiesa di San Saturnino

Ussana, Chiesa di San Saturnino

I luoghi sacri e le loro denominazioni possono offrire, a chi se ne interessa, preziose testimonianze o semplici suggestioni in merito ai legami tra i territori, alle relazioni tra i centri urbani, alle connessioni tra le comunità. È questo il caso della chiesa di San...

Samassi, Chiesa di San Gemiliano

Samassi, Chiesa di San Gemiliano

Se, a volte, ad attrarci nello stile di un edificio antico può essere la complessità delle architetture, può essere altrettanto sorprendente la disarmante forza attrattiva della semplicità. L’arte delle chiese romaniche sarde ci offre spesso questa suggestione e la...

Gesico, Chiesa di Santa Maria d’ Itria

Gesico, Chiesa di Santa Maria d’ Itria

Lo studio del passato si nutre inevitabilmente di indizi e di frammenti di memoria. Ogni elemento può così diventare prezioso per lo storico impegnato a dipingere un quadro di conoscenze che possa offrire un’immagine mai esaustiva, ma quanto meno scientificamente...

Santa Giusta, Chiesa di Santa Giusta

Santa Giusta, Chiesa di Santa Giusta

Capita, a volte, che la storia si prenda cura di alcuni monumenti, preservandoli dalle rughe e dal degrado che il tempo riserva invece alla maggior parte delle cose del mondo. Si creano così i presupposti perché essi assurgano allo stato di icone simboliche della...

Pula, Chiesa di Sant’Efisio Martire di Nora

Pula, Chiesa di Sant’Efisio Martire di Nora

Le identità collettive si nutrono di ricordi individuali. Il setaccio della storia li seleziona per tradurli in memoria e quindi in cultura. Tali identità richiedono manutenzione e cure incessanti, affidate a specifici custodi: persone, rituali, oggetti, luoghi. La...

Dolianova, Chiesa di San Pantaleo

Dolianova, Chiesa di San Pantaleo

Viaggiando nel mondo delle chiese romaniche in Sardegna, veniamo colpiti da un effetto sorprendente: ogni chiesa appare infatti ripetizione di un discorso di fondo unitario ma, al contempo, espressione di novità genuinamente creativa e originale. La chiesa di San...

Guspini, Chiesa di Santa Maria

Guspini, Chiesa di Santa Maria

Nel dibattito pubblico odierno, una delle parole più ricorrenti è ‘rete’, usata per descrivere l’interconnessione tra elementi eterogenei che, una volta congiunti in una trama unitaria, concorrono alla genesi di una realtà nuova, prima inimmaginabile. Se così...

Iglesias, Cattedrale di Santa Chiara

Iglesias, Cattedrale di Santa Chiara

La Cattedrale di Santa Chiara venne realizzata tra il 1284 e il 1288 per volere del Conte Ugolino della Gherardesca, famoso per essere stato citato da Dante Alighieri nella sua Divina Commedia. Questa è una delle pochissime chiese cattedrali dedicate alla Santa...

Tratalias, Chiesa di Santa Maria

Tratalias, Chiesa di Santa Maria

Nel cuore della regione del Sulcis Iglesiente, a pochi chilometri dalla costa sudoccidentale della Sardegna, trovarono riparo, all’inizio del nuovo millennio, i vescovi dell’antica città di Sulci (oggi Sant’Antioco) che era allora minacciata dalle incursioni saracene....

Uta, Chiesa di Santa Maria

Uta, Chiesa di Santa Maria

Immersa nella campagna, anche se non distante dal centro abitato, la chiesa di Santa Maria di Uta si mostra al nostro sguardo austera. Ciò che colpisce subito il visitatore è la forte somiglianza strutturale di questo edificio con la chiesa di Santa Maria di Tratalìas...

Villa San Pietro, Chiesa di San Pietro

Villa San Pietro, Chiesa di San Pietro

La chiesa di San Pietro a Villa San Pietro ci offre una preziosa testimonianza della capillare diffusione dello stile romanico in Sardegna. Anche in assenza di espliciti dati documentari riferibili al momento di costruzione di questo edificio, possiamo collocare la...

Villamassargia, chiesa di San Ranieri

Villamassargia, chiesa di San Ranieri

Sul finire del XIII secolo, il borgo di Villamassargia divenne capitale di quel piccolo feudo che il conte Bonifacio dei Donoratico della Gherardesca si ritagliò nella Sardegna sudoccidentale. In questo fiorente centro agricolo e minerario fece erigere una nuova...

Villaspeciosa, Chiesa di San Platano

Villaspeciosa, Chiesa di San Platano

Visitando la chiesa di San Platano a Villaspeciosa abbiamo l’opportunità di vedere un grande esempio del reimpiego, uno dei fenomeni più tipici del mondo antico. Infatti per la realizzazione di questa chiesa, riconducibile presumibilmente al XII secolo, sono stati...