Onanì, Chiesa di San Pietro

Narrazione:

iù volte abbiamo avuto occasione di constatare l’intimo rapporto che lega molti edifici del romanico isolano al paesaggio rurale e campestre. Non si tratta di un caso: tale rapporto esprime infatti l’esigenza dell’epoca di porre sotto la protezione divina i luoghi deputati al lavoro nelle campagne e di offrire preziosi punti di riferimento ai viandanti medievali. 

La chiesa di San Pietro Apostolo a Onanì, proprio nel cuore della Sardegna, si colloca pienamente nel novero di questi edifici connotati da un radicale rapporto col paesaggio naturale.

Non abbiamo attestazioni documentarie relative all’edificazione della chiesa, realizzata in granito lavorato in piccoli conci, ma possiamo comunque datarne la realizzazione nel XII secolo. 

Da segnalare le forti affinità con simili piccole chiese dell'isola d'Elba e della Corsica, anch’esse realizzate in granito.

La pianta dell’edificio è a una sola navata, con abside a sud-est, dotata di una monofora al centro sovrastata da una apertura cruciforme, simile a quella presente nella facciata, dove troviamo il portale con arco di scarico rialzato e un architrave in scisto. 

Gli spioventi convergono verso un grande campanile a vela.

Degna di nota la copertura esterna, realizzata in lastre di scisto. 

Concludiamo la nostra visita volgendo un ultimo sguardo di ammirazione alla chiesa di San Pietro Apostolo e allo splendido paesaggio della Barbagia che la circonda. 

Bibliografia:

V. Angius, "Onanì", in G. Casalis, Dizionario geografico storico-statistico-commerciale degli Stati di S.M. il Re di Sardegna, XIII, Torino, G. Maspero, 1845, pp. 109-112; 

P.M. Marcello, La diocesi di Galtellì, Sassari, Stamperia Artistica, 1983, p. 53; 

R. Coroneo, Architettura romanica dalla metà del Mille al primo '300, collana "Storia dell'arte in Sardegna", Nuoro, Ilisso, 1993, sch. 63; 

Onanì: arte e cultura di una comunità, Onanì, Comune di Onanì, 1995; 

R. Coroneo, Chiese romaniche della Sardegna. Itinerari turistico-culturali, Cagliari, AV, 2005, p. 63. 

Indirizzo:

Indirizzo: SP 3 – Onanì, Provincia di Nùoro

Potrebbero interessarti anche

Tergu, Nostra Signora di Tergu

Tergu, Nostra Signora di Tergu

Tergu, Nostra Signora di Tergu Molte chiese del romanico isolano hanno intrecciato la propria storia con quella di vari ordini monastici attivi in Sardegna in età medievale.  Molte chiese del romanico isolano hanno intrecciato la propria storia con quella di vari...

Suelli, Chiesa di san Pietro

Suelli, Chiesa di san Pietro

Suelli, Chiesa di san Pietro Nel medioevo molte città e centri abitati videro il manifestarsi di una continuità d'uso tra il foro e la piazza principale, destinata a mercato e progressivamente arricchita di edifici e funzioni pubbliche. Anche in Sardegna incontriamo...

Massama, Oratorio delle Anime

Massama, Oratorio delle Anime

La storia dell’umanità ha seguito spesso i percorsi segnati dalle vie di comunicazione, nella loro eterogenea conformazione che va dai semplici sentieri sino alle imponenti vie imperiali di età romana. Questa relazione si fa manifesta ad esempio nei toponimi, che ne...

Share This