Diocesi di Oristano

Massama, Oratorio delle Anime

Massama, Oratorio delle Anime

La storia dell’umanità ha seguito spesso i percorsi segnati dalle vie di comunicazione, nella loro eterogenea conformazione che va dai semplici sentieri sino alle imponenti vie imperiali di età romana. Questa relazione si fa manifesta ad esempio nei toponimi, che ne...

Zerfaliu, Chiesa Romanica di San Giovanni

Zerfaliu, Chiesa Romanica di San Giovanni

Il filosofo Immanuel Kant ci ricorda che tempo e spazio rappresentano la nostra esistenza, traducendola in esperienza interiore. Ogni frammento di passato ne è testimonianza, nella misura in cui in esso si raccolgono ricordi, tradizioni, abitudini e affetti. La chiesa...

Zeddiani, Chiesa di Sant’Antonio di Cellevane

Zeddiani, Chiesa di Sant’Antonio di Cellevane

Zeddiani, Chiesa di Sant'Antonio di Cellevane Nel nostro cammino lungo i percorsi del romanico in Sardegna ci siamo imbattuti in edifici di ogni genere: semplici e complessi; isolati e pienamente inseriti nei tessuti abitativi; dalla storia architettonica monofase o...

Solarussa, Chiesa di San Gregorio

Solarussa, Chiesa di San Gregorio

Dal Vocabolario Treccani apprendiamo che i palinsesti sono “manoscritti antichi, su papiro o, più frequentemente, su pergamena, il cui testo originario è stato cancellato mediante lavaggio e raschiatura e sostituito con altro disposto nello stesso senso (in genere...

Siamaggiore, Chiesa Campestre di San Ciriaco

Siamaggiore, Chiesa Campestre di San Ciriaco

Una delle particolarità che caratterizza diversi santuari campestri in Sardegna è la presenza di peculiari strutture chiamate muristenes (o cumbessias). Si tratta di piccoli alloggi, sorti accanto a chiese e santuari di campagna per accogliere i pellegrini e i...

San Vero Milis, Chiesa di Santa Sofia

San Vero Milis, Chiesa di Santa Sofia

La “domo de sancte Eru” (antico nome di San Vero Molis) è documentata in diversi atti del “Condaghe di S. Maria di Bonarcado” (XII-XIII sec.), ma nessuna fonte tramanda notizie esplicite sull’origine romanica della chiesa. Tale origine è deducibile dalla lettura di...

Milis, Chiesa di San Paolo

Milis, Chiesa di San Paolo

La bicromia, una delle caratteristiche più affascinanti dello stile romanico, rappresenta certamente un elemento di grande effetto estetico che resta a lungo impresso nella memoria di chi lo può ammirare. Tra i luoghi di culto sardi realizzati con questa tecnica va...

Martis, Chiesa di San Pantaleo

Martis, Chiesa di San Pantaleo

e vicende dello stile romanico in Sardegna si legano anche a un’altra importante corrente stilistica: il gotico italiano.  L’appellativo “italiano” è dato da un forte legame con le tecniche costruttive consolidate nei secoli precedenti (il romanico, appunto) ed è,...

Ghilarza Chiesa San Pietro di Zuri

Ghilarza Chiesa San Pietro di Zuri

Ghilarza, Chiesa di San Pietro di Zuri Indirizzo: 09074 Ghilarza - località Zuri Vi sono monumenti che sembrano nascere già destinati ad eccellere, nella storia. Così appare la chiesa di San Pietro di Zuri a chiunque si avventuri ad apprendere le vicende che l’hanno...

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta

Gadoni, Chiesa della Vergine Assunta Invitati a sintetizzare con una sola parola quale effetto susciti in noi la pervasiva presenza delle tracce del romanico in Sardegna, la scelta naturale cadrebbe sul termine presidio, perché ogni chiesa appare come un luogo capace...

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis

Cabras, Chiesa di San Giovanni di Sinis Una delle manifestazioni più emozionanti dell’ “ominazione”, cioè il processo evolutivo che ha trasformato gli ominidi preistorici nell’attuale specie umana,  è lo stretto rapporto tra i vivi e i morti, da cui la nascita delle...

Bauladu, Chiesa di San Gregorio Magno

Bauladu, Chiesa di San Gregorio Magno

Ben quarantuno delle oltre ottocento lettere che compongono l’epistolario di papa Gregorio I, noto anche con l’appellativo di Gregorio Magno, riguardano in qualche modo la Sardegna. Scritte fra il 590 e il 604, date di inizio e fine del suo pontificato, esse...

Fordongianus, chiesa di San Lussorio

Fordongianus, chiesa di San Lussorio

Fordongianus, chiesa di San Lussorio Col termine ‘agiografia’ si fa riferimento all’insieme di testimonianze che concorrono a definire la memoria della vita dei santi e dei culti che vengono loro tributati: testi scritti, immagini, epigrafi e  monumenti. Molte tra le...

Bidonì, Chiesa di San Pietro

Bidonì, Chiesa di San Pietro

Bidonì, Chiesa di San Pietro Ciò che chiamiamo arte è l’espressione più esplicita della cura estetica che connota, fin dagli albori dell’umanità, il nostro modo di stare al mondo. A volte, questa propensione estetica ha percorso le strade della magnificenza; in altri...

Oristano, Chiesa della Maddalena di Silì

Oristano, Chiesa della Maddalena di Silì

Nonostante i meccanismi culturali tendano a diffidare dei fenomeni di cambiamento, al punto da relegarli tra le anomalie o le eccezioni al sistema, la vita culturale concreta di ogni comunità è fatta di incessanti cambiamenti e di continue, benché non di rado...

Santa Giusta, Chiesa di Santa Giusta

Santa Giusta, Chiesa di Santa Giusta

Capita, a volte, che la storia si prenda cura di alcuni monumenti, preservandoli dalle rughe e dal degrado che il tempo riserva invece alla maggior parte delle cose del mondo. Si creano così i presupposti perché essi assurgano allo stato di icone simboliche della...